Tag Archives: Tropea

Presentato dal senatore Giuseppe Mangialavori il disegno di legge

Mangialavori e SantelliTROPEA – Presentato nella cittadina tirrenica il disegno di Legge n° 694 d’iniziativa del  senatore Giuseppe Mangialavori e che vede l’istituzione del Consorzio Costa degli Dei. Accompagnato da Iole Santelli, Mangialavori è stato accolto presso l’hotel Rocca Nettuno, da sindaci, politici, imprenditori e cittadini.

Ha dato il via all’incontro l’amministratore dell’hotel Giovanni Imparato il quale ha sottolineato che il senatore Mangialavori farà il possibile per mandare avanti questo territorio e la proposta di legge è già la prima grande occasione per cominciare a fare piccoli passi nella giusta direzione.

Per Jole Santelli, è una fortuna per  il vibonese e per tutta la Calabria avere Mangialavori. La sua proposta di legge mira all’eccellenza del futuro in Calabria.

Il senatore di Forza Italia, dopo aver ringraziato Santelli per la sua vicinanza e tutti i presenti,  ha affermato che il disegno di legge è un Consorzio di Comuni il cui scopo è quello di  occuparsi  della valorizzazione turistica e ambientale di un’area unica al mondo. Non sarà un altro inutile carrozzone, ha sottolineato, ma  uno strumento con il quale si dovrà operare per la crescita del nostro territorio che, da Pizzo a Nicotera, ha tutte le caratteristiche per diventare un polo d’attrazione internazionale. Per adesso, ha aggiunto il senatore, riguarda i comuni  con gli sbocchi al mare, (Pizzo, Vibo Valentia, Briatico, Zambrone, Parghelia, Tropea, Ricadi, Joppolo e Nicotera),  ma saranno inseriti anche gli altri.

Chi parteciperà al comitato di gestione non riceverà nessun indennizzo, tranne la figura che sarà scelta come direttore tecnico. Ha poi rimarcato il fatto che il disegno di legge, che ha già ottenuto il consenso del ministro leghista Gian Marco Centinaio, non ha colore politico perché non deve appartenere ad un singolo partito ed ha auspicato che i parlamentari calabresi diano il loro appoggio. Perché sarà un disegno che, non appena approvato dalle due camere, in pochi anni potrebbe cambiare il volto di tutta la Costa degli Dei. 

«Personalmente non ho promesso nulla se non il mio impegno per questa terra – ha aggiunto Mangialavori – e questo in pochi mesi è il mio secondo disegno di legge per lo sviluppo della Calabria»  che è tutta bella, ha aggiunto, «ma siamo attratti da questa fascia di terra che però deve essere il volano per lo sviluppo di tutta la regione».

E’ intervenuto Antonio Piserà, coordinatore di Noi con Salvini il quale ha sottolineato l’appoggio per l’ottima proposta ed ha ricordato che già un consorzio c’era, riferendosi al consorzio Costa Tirrenica, che ha portato soldi a questa terra ma dove Tropea ha perso il finanziamento per il palazzo Giffone. «Il Consorzio non ha colore politico.- ha aggiunto – Il mondo del turismo va veloce e se ci presentiamo come consorzio saremo una potenza». Soddisfazione è stata espressa dall’assessore di Pizzo, Pasquale Marino che ha parlato a nome del sindaco Gianluca Callipo ed ha ringraziato Mangialavori per il suo progetto di legge dalle larghe vedute. E’ quindi intervenuto il sindaco di Vibo Valentia, Elio Costa il quale, dopo aver plaudito il senatore che si interessa del territorio, ha raccontato del suo viaggio in Cina dove ha potuto constatare che proprio la Cina comincia ad essere uno dei principali interlocutori per il nostro turismo.

Presente all’incontro anche Mario Occhiuto sindaco di Cosenza, egli ha ringraziato Mangialavori per la proposta e si è soffermato sui sindaci che affrontano i luoghi facendo i conti con un sistema abbastanza complesso. Se c’è un Consorzio tra comuni, ha aggiunto, per un sindaco si semplificano le cose.

Approvazione per la proposta di legge anche da parte di Antonio Loiacono, presidente della Cogetur. «Siamo baciati dalla fortuna – egli ha detto – perché abbiamo un territorio straordinario che forse non meritiamo. La nostra risorsa è il turismo, volano di tutta l’economia» ed ha concluso nella speranza che il consorzio nasca, si fortifichi e sia un ottimo strumento di crescita per questa terra.

Vittoria Saccà

Il volume “ Fotografare in Odontoiatria”, di Pasquale Loiacono, ora anche in inglese e francese

TROPEA-  “Fotografare in odontoiatria”  è un libro scientifico scritto e pubblicato qualche anno fa dal medico odontoiatra Pasquale Loiacono, insieme al dottor Luca Pascoletti, odontoiatra di Udine che esercita la libera professione. Un lavoro nato dall’intuizione del nostro concittadino che … Per saperne di più