Federico Tramontana e la sua esibizione

FEDERICO TRAMONTANA FOTOTROPEA – E’ stato un vero trionfo l’esibizione del percussionista Federico Tramontana. Dalla denominazione “Esplorazioni Sonore”, il percussionista ha suonato in una delle zone più belle della città, ossia nell’Affaccio che porta il nome del famoso attore tropeano Raf Vallone. La sua performance, inserita negli eventi comunali dell’estate tropeana, è stata una specie di “one men show” nella quale ha messo in evidenza tutta la sua professionalità. Federico Tramontana, di origini reggine, nato infatti a Laureana di Borrello nel 1995, è stato allievo del  maestro Vittorino Naso concertista internazionale e docente presso i Conservatori di Musica di Vibo Valentia e Catanzaro. Il giovane percussionista, all’età di 13 anni, nel 2009, già faceva parte dell’orchestra “Giovani Fiati Reggini” con la quale aveva effettuato una tournèe in Israele e Palestina. Tramontana, giovane fuoriclasse tutto calabrese, nella città perla del Tirreno, si è esibito in concerto suonando marimba, vibrafono, due multiset di batteria e percussioni, batteria e tamburo, a parte le esecuzioni di brani di musica elettronica per percussioni, linguaggio musicale, quest’ultimo, assolutamente nuovo ed originale. Un talento che non è sfuggito ai media. Le televisioni nazionali, infatti, hanno già dato grande risalto a questo giovane e virtuoso artista, oggi considerato una delle rivelazioni musicali calabresi. Ultimamente, è stato invitato al Tg1, ad Uno mattina, e ancora, su Rai tre, Rai uno, ospite di Rai due nella fortunata trasmissione “Sereno variabile”. Tramontana è stato anche componente dell’orchestra selezionata e diretta da Riccardo Muti nel luglio 2012 in occasione della manifestazione “La musica non solo forma ma salva”, evento che si è svolto a Reggio Calabria Teatro, nella Piazza d’Armi della Scuola Allievi Carabinieri. Le centinaia di turisti esteri ed italiani presenti nel più bell’ affaccio della città, hanno molto apprezzato l’evento ascoltando in rigoroso silenzio questo giovane e talentuoso artista. La sua presenza a Tropea è stata organizzata dall’associazione “Tropeaeventi” con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e Spettacolo del Comune, ed in collaborazione con il Conservatorio F. Torrefranca di Vibo Valentia. Per tutti gli appassionati di questo genere di musica, il presidente di Tropeaeventi, Francesco Monteleone, assicura che Tramontana ritornerà ad esibirsi a Tropea durante quest’estate, in un’altra location.

Vittoria Saccà

Lascia un commento